News

19 Giu 2018

SEAFUTURE: fiera e convention dedicata alla blue economy, vede la presenza di ETT a supporto di EMODnet

Giunta alla sesta edizione, SeaFuture avrà luogo nell'Arsenale Militare Marittimo di La Spezia dal 19 al 23 giugno. Si conferma come uno degli eventi più prestigiosi nel settore navale, cantieristico e marittimo, rivolto sia al settore civile che a quello militare.
SeaFuture è la vetrina delle migliori tecnologie e delle innovazioni nel settore navale.

HUB in grado di creare connessioni commerciali, sinergie tra Big Players nazionali e internazionali, PMI, Università e Istituti di ricerca, Startup innovative, Cluster tecnologici, cluster di tecnologia marina e marittima, Marina Militare Italiana, Marine Militari estere e Stakeholder istituzionali. SEAFUTURE 2018 conferma una particolare attenzione alle applicazioni marittime sostenibili, alla sorveglianza e al monitoraggio di terra e mare.

Tra gli espositori, allo stand 44, ci sarà EMODnet (European Marine Observation and Data Network http://www.emodnet-physics.eu/) di cui ETT è capofila del portale Physics. EMODnet raccoglie dati scientifici sui mari d’Europa, avvalendosi della collaborazione di un network internazionale di agenzie oceanografiche, e li mette a disposizione sia di cittadini che di “policy maker”, scienziati e altri operatori per svolgere le proprie attività produttive nel rispetto del mare.

Per maggiori informazioni visita il sito:
http://seafuture2018.it/