News

24 Lug 2006

L’interoperabilità per un sistema informativo lavoro dinamico, efficace, efficiente, cooperativo e condiviso

E’ stato pubblicato l’articolo “L’interoperabilità per una maggiore efficacia” sul numero di Giugno 2006 di Innov@zione PA, la rivista di informazione tecnologica rivolta alle Pubbliche Amministrazioni. L’articolo evidenzia come la piattaforma Link di eTT, in uso in 15 realtà tra province e regioni, è in grado di interoperare al meglio per scambiare informazioni a più livelli nell’ambito del mercato del lavoro. Lo scambio di dati avviene tra sistemi informativi lavoro provinciali (SIL), prevalentemente per pratiche amministrative (es. adempimenti aziendali, trasferimento lavoratori, migrazioni, aziende, ecc), tra SIL e Borsa Lavoro regionale e nazionale, tra SIL provinciali e SIL regionale, in un’ottica di nodo di coordinamento, e tra SIL e offerta sussidiaria (es. comunicazioni contestuali – adempimenti aziendali).

Link attraverso, i web services, è in grado di garantire l’interoperabilità dei dati con i diversi nodi della Borsa Continua del Lavoro e delle comunicazioni e informazioni amministrative tra diversi SIL. Questi risultati sono tangibilmente disponibili e utilizzati in una logica di rete cooperativa tra alcune delle diverse amministrazioni che utilizzano la piattaforma Link. Tra queste le province di Teramo, Rieti, Frosinone, Potenza, Matera, Reggio Calabria e la regione Basilicata.